Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Folle protesta a San Francisco: auto autonoma di Waymo data alla fiamme

Folle protesta a San Francisco: auto autonoma di Waymo data alla fiamme

Un gruppo apparentemente organizzato, ha assaltato un'auto a guida autonoma di Waymo e l'ha data alle fiamme

di pubblicata il , alle 12:11 nel canale Auto Elettriche
Waymo
 

A San Francisco la popolazione non è contenta delle diverse vetture a guida autonoma che girano per la città, anche se, a dire il vero, molte delle proteste contro il pilota automatico non tengono conto che gli incidenti incriminati, nella maggior parte dei casi, sono causati da guidatori umani.

Il caso più eclatante di protesta, anche se per ora non rivendicato, è successo nella notte tra sabato e domenica. Come comunicato dalla polizia di San Francisco, un uomo ha fermato un'auto autonoma di Waymo, azienda che fa parte di Google, salendo sul cofano e rompendo il parabrezza.

Waymo Fire SF

In casi simili l'auto va ovviamente in blocco, ed a quel punto altri complici hanno usato vernici spray sulla carrozzeria, mentre in un secondo momento hanno rotto i finestrini e gettato all'interno del veicolo dei petardi.

Questo ultimo gesto, come prevedibile, ha generato un incendio, che in pochi minuti ha distrutto l'auto, una Jaguar I-Pace elettrica, opportunamente modificata con svariati sensori di ultima generazione. Dalle immagini diffuse dai media locali, per altro, la batteria non sembra aver preso fuoco. L'intervento della Polizia ha disperso la folla, permettendo ai vigili del fuoco di spegnere l'incendio, quando però ormai praticamente metà dell'auto era andato in fumo. L'assalto è avvenuto su un'auto che in quel momento non trasportava clienti.

L'azione, apparentemente coordinata, si sospetta possa essere ad opera di Safe Street Rebel, un gruppo che si oppone alle auto autonome a San Francisco, ma al momento non vi è certezza.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TorettoMilano12 Febbraio 2024, 12:15 #1
una paranoia in mento per chi non prende l'EV perchè gli scoppia la batteria, anche se ultimamente ammetto sul forum non ricordo nessuno sollevasse più questa problematiche
Saturn12 Febbraio 2024, 12:16 #2
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Dalle immagini diffuse dai media locali, per altro, la batteria non sembra aver preso fuoco.


Meno male. Dai, allora niente di preoccupante.

Una bella lavata, un po' di Polish e torna come nuova.

p.s. chissà cosa succederà quando cominceranno a circolare i primi operai-robot/cyborg.
Massimiliano Zocchi12 Febbraio 2024, 12:19 #3
Originariamente inviato da: Saturn
Meno male. Dai, allora niente di preoccupante.

Una bella lavata, un po' di Polish e torna come nuova.

p.s. chissà cosa succederà quando cominceranno a circolare i primi operai-robot/cyborg.


Hai presente vari film o serie tv, dove la gente protesta contro l'uso dei robot in società? Io Robot, oppure la serie Humans (che consiglio a tutti, sia in versione originale Akta Manniskor, che il remake anglosassone)
Saturn12 Febbraio 2024, 12:23 #4
Originariamente inviato da: Massimiliano Zocchi
Hai presente vari film o serie tv, dove la gente protesta contro l'uso dei robot in società? Io Robot, oppure la serie Humans (che consiglio a tutti, sia in versione originale Akta Manniskor, che il remake anglosassone)


Si conosco, ma attenzione a confondere "la fantascienza" con la realtà, eh !

É vero che spesso e volentieri, la realtà supera l'immaginazione, ma questo è uno dei pochi casi in cui penso tutti, all'unisono, come razza umana, ci auguriamo di non delegare troppo o tutto in mano alle macchine.

Già ora assistiamo ad una società estremamente malata che non riesce più ad avere rapporti normali l'uno con gli altri e sempre più schiava dei devices.

Ma siamo off-topic...
Massimiliano Zocchi12 Febbraio 2024, 12:30 #5
Originariamente inviato da: Saturn
Si conosco, ma attenzione a confondere "la fantascienza" con la realtà, eh !

É vero che spesso e volentieri, la realtà supera l'immaginazione, ma questo è uno dei pochi casi in cui penso tutti, all'unisono, come razza umana, ci auguriamo di non delegare troppo o tutto in mano alle macchine.

Già ora assistiamo ad una società estremamente malata che non riesce più ad avere rapporti normali l'uno con gli altri e sempre più schiava dei devices.

Ma siamo off-topic...


Offtopic ma nemmeno tanto. Queste persone che hanno assaltato la vettura, davvero sono preoccupate dalla sicurezza stradale, o semplicemente non sono in grado di accettare che un computer con sensori avanzatissimi possa guidare meglio degli umani? A leggere le ricostruzioni degli incidenti, sembrerebbe più la seconda ipotesi...
Saturn12 Febbraio 2024, 12:34 #6
Originariamente inviato da: Massimiliano Zocchi
Offtopic ma nemmeno tanto. Queste persone che hanno assaltato la vettura, davvero sono preoccupate dalla sicurezza stradale, o semplicemente non sono in grado di accettare che un computer con sensori avanzatissimi possa guidare meglio degli umani? A leggere le ricostruzioni degli incidenti, sembrerebbe più la seconda ipotesi...


Quelle persone che hanno assaltato la vettura sono letteralmente criminali.

Nient'altro.

E stessero molto attenti che quando li beccano (perchè prima o poi li beccanno) piangeranno lacrime amare tra risarcimenti e carcere.

Gli States non sono l'Italia...ricordiamolo !
Mars9512 Febbraio 2024, 12:38 #7
Originariamente inviato da: Massimiliano Zocchi
Offtopic ma nemmeno tanto. Queste persone che hanno assaltato la vettura, davvero sono preoccupate dalla sicurezza stradale, o semplicemente non sono in grado di accettare che un computer con sensori avanzatissimi possa guidare meglio degli umani? A leggere le ricostruzioni degli incidenti, sembrerebbe più la seconda ipotesi...


Io azzardo una terza ipotesi: sono ignoranti con niente da fare tutto il giorno, con un cervellino piccolo piccolo che per non arrendersi all'evidenza di quello che sono si inventano battaglie inesistenti alla don chiscotte, così si inventano che fanno qualcosa di concreto nella vita e nella loro fantasia malata anche importante.
Tipo quelli che davano fuoco ai ripetitori 5G qualche anno fa.
Saturn12 Febbraio 2024, 12:40 #8
Originariamente inviato da: Mars95
Io azzardo una terza ipotesi: sono ignoranti con niente da fare tutto il giorno, con un cervellino piccolo piccolo che per non arrendersi all'evidenza di quello che sono si inventano battaglie inesistenti alla don chiscotte, così si inventano che fanno qualcosa di concreto nella vita e nella loro fantasia malata anche importante.
Tipo quelli che davano fuoco ai ripetitori 5G qualche anno fa.


Esatto. Che poi spesso e volentieri erano "semplici" antenne 2G/3G/4G - quegli animali che durante i vari lockdown davano fuoco alle suddette strutture trasudavano ignoranza, violenza e inutilità da ogni poro della loro pellaccia.
Mars9512 Febbraio 2024, 12:46 #9
Originariamente inviato da: Saturn
Esatto. Che poi spesso e volentieri erano "semplici" antenne 2G/3G/4G - quegli animali che durante i vari lockdown davano fuoco alle suddette strutture trasudavano ignoranza, violenza e inutilità da ogni poro della loro pellaccia.


Certo perché se sapessero distinguere un'antenna 5g da le altre antenne non andrebbero in giro a dargli fuoco
Piedone111312 Febbraio 2024, 13:02 #10
Originariamente inviato da: TorettoMilano
una paranoia in mento per chi non prende l'EV perchè gli scoppia la batteria, anche se ultimamente ammetto sul forum non ricordo nessuno sollevasse più questa problematiche


Piuttosto una paranoia in più dato che assaltano le auto elettriche per dargli fuoco.

Comunque te lo potevi evitare questinutile spot.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^