Accordo di intesa firmato, saranno di SK Innovation le batterie della Ferrari elettrica?

Accordo di intesa firmato, saranno di SK Innovation le batterie della Ferrari elettrica?

Le due aziende hanno siglato un protocollo d'intesa per condividere le competenze nelle rispettive aree e scambiare importanti informazioni

di pubblicata il , alle 12:56 nel canale Batterie
FerrariSK Innovation
 

Il tempo passa velocemente, e la prima Ferrari completamente elettrica si avvicina. L'amministratore delegato Benedetto Vigna aveva dichiarato che l'auto sarà pronta per il quarto trimestre del 2025, e lo stesso AD era presente alla firma di un accordo che forse potrebbe essere parte della creazione di questa supercar elettrica.

A Seul, Vigna ha stretto la mano al CEO di SK On Lee Seok-hee, con il quale ha firmato un memorandum d'intesa per lo sviluppo congiunto delle celle al litio. Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito di SK Innovation, "le due parti intendono condividere le competenze nelle rispettive aree per espandere la loro collaborazione tecnologica e scambiare preziose informazioni. Si prevede che l'ultima partnership aiuterà SK On e Ferrari a esplorare nuove possibilità e potenziali soluzioni per far avanzare la tecnologia delle celle".

Ferrari SK On

SK On attualmente è l'unico fornitore per le Ferrari elettrificate. Le batterie coreane si trovano nella prima PHEV del marchio, la SF90 Stradale e nella sua variante scoperta, la SF90 Spider. Le batterie di SK On hanno alimentato anche le plug-in 296 GTB e 296 GTS lanciate rispettivamente nel 2021 e nel 2022.

Discutendo sullo sviluppo della prima Ferrari elettrica, i manager del Cavallino non erano voluti scendere nel dettaglio sui nomi dei fornitori coinvolti, ma ora questo accordo suggerisce che la partnership con SK On possa ampliarsi anche all'elettrico. In ogni caso Ferrari intende costruire tutte le parti del powertrain, batteria compresa, nel nuovo stabilimento dedicato di Maranello.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^