Harley-Davidson presenta una nuova moto elettrica di fascia Mid-Power

Harley-Davidson presenta una nuova moto elettrica di fascia Mid-Power

Per il momento questa due ruote non possiede ancora un nome ma è stato comunicato che sarà disponibile sul mercato a cavallo tra il 2021 ed il 2022

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Tecnologia
Harley-Davidson
 

Harley-Davidson ne ha pensata un'altra, dopo la potente LiveWire, il piccolo scooter elettrico, le e-bike e le moto elettriche per i più piccoli, arriva una moto pensata per ricoprire il segmento Mid-Power, una sorta di media cilindrata se fosse alimentata da un motore a combustione.

Come fatto di recente per il loro scooter, anche per questa nuova moto sono trapelate in rete alcune foto destinate agli investitori del marchio, foto che mostrano un prototipo più concreto rispetto ai primi rendering precedentemente diffusi. Per il momento questa due ruote non possiede ancora un nome ma è stato comunicato che sarà disponibile sul mercato a cavallo tra il 2021 ed il 2022.

Primo rendering diffuso

Per il momento gli unici dettagli comunicati fanno capire che questa nuova moto elettrica sarà un modello più piccolo e meno potente della sorella maggiore LiveWire e si spera anche più economico al fine di poter essere alla portata di molti appassionati del marchio e della tecnologia elettrica.

Il modello che appare nell'ultima unica immagine diffusa si presenta definito in molti dettagli ma sembrerebbe comunque un passo indietro rispetto alla scooter HD, ad ogni modo linee e componenti sembrano pressoché quelli della possibile versione destinata al mercato: un modello dalle linee a metà strada tra una scrambler ed una moto da flat track, telaio minimal, pacco batteria importante e forse portante, radiatore basso, manubrio alto e carene veramente contenute.

Ultimo rendering diffuso

Un modello, a nostro parere, molto più interessante rispetto le altre proposte sopra elencate, più equilibrato, originale e versatile, e tutto sommato con uno stile decisamente Made in Harley-Davidson, speriamo possa rappresentare un tassello importante nel processo di elettrificazione del segmento delle due ruote.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Flortex18 Gennaio 2020, 16:33 #1
Se pensano di risollevarsi con l'elettrico possono anche chiudere direttamente.
Quale insulso consulente hanno preso per partorire ste schifezze?
phmk19 Gennaio 2020, 13:15 #2

Moto elettrica...

Un obbrobrio fintanto che esistono queste batterie.
La moto deve essere leggera e scattante, non appesantita da "quintali" di batterie.
Ne hanno da inventare di "grafeni" prima che la densità energetica sia paragonabile alla benzina, per non parlare dei tempi di ricarica
giugas19 Gennaio 2020, 13:37 #3
Io, una Harley elettrica, non riesco proprio ad immaginarmela.
Flortex19 Gennaio 2020, 18:01 #4
Originariamente inviato da: giugas
Io, una Harley elettrica, non riesco proprio ad immaginarmela.


Non ha alcun senso.

Capisco la crisi, spesso dovuta a regole senza senso (vedi crollo del mercato motociclistico giapponese), ma fare le Harley elettriche significa suicidarsi.
andbad21 Gennaio 2020, 08:39 #5
Mi scusi la redazione ma "Harley-Davidson presenta" e poi sono rumor e bozzetti di dubbia provenienza.
Stavolta sullo scaffale dovreste starci voi...

By(t)e

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^