Nuovo record di autonomia per Renault ZOE: +12% cambiando solo gli pneumatici

Nuovo record di autonomia per Renault ZOE: +12% cambiando solo gli pneumatici

La piccola Renault Zoe, con la sua batteria da 55 kWh, aveva stabilito un record di super percorrenza in condizioni controllate di 683,3 km. Nella nuova prova, equipaggiando l'auto con i nuovi pneumatici Enso, l'utilitaria elettrica è riuscita a spingersi fino a ben 764,9 km

di pubblicata il , alle 12:51 nel canale Tecnologia
Renault
 

L'attenzione ai consumi al fine di massimizzare l'autonomia è certamente un tema che è tornato molto in auge dallo sbarco in massa delle auto elettriche sul mercato. Se è sempre stata un'attenzione maniacale per alcuni anche sui motori endotermici (chi vi scrive segna litri inseriti nel serbatoio e chilometri fatti ogni volta che si ferma al distributore di carburante), è un tema che è diventato oggi di maggiore dominio pubblico. Ironicamente parlando potremmo dire che qualcuno che prima ne era all'oscuro ha scoperto l'acqua calda: c'è tutta una serie di elementi che contribuisce all'ottimizzazione dei consumi tra gomme, aerodinamica e sistemi di regolazione della temperatura dell'aria nell'abitacolo.

Vista la fitta rete di distributori di carburante oggi nessuno ha più paura di 'rimanere' a secco quando si sposta con un veicolo a benzina o diesel, mentre per molti questo è uno dei freni verso l'acquisto di un'auto elettrica. Come vi raccontiamo spesso su queste pagine, spesso si tratta di una paura meno giustificata rispetto a quanto si possa pensare.

12% di autonomia in più grazie solo agli pneumatici

In ogni caso, effettivamente, l'autonomia è uno dei punti critici della auto elettriche odierne, che si trovano a dover bilanciare peso e ingombro delle batterie, in attesa di tecnologie che possano permettere di stoccare maggiore densità di energia. Va da sé che anche piccoli miglioramenti si possano tradurre in benefici tangibili e l'ultima prova fatta da Mission Motorsport con il produttore di pneumatici Enso ne è la dimostrazione.

La piccola Renault Zoe, con la sua batteria da 55 kWh, aveva stabilito un record di super percorrenza in condizioni controllate di 683,3 km. Nella nuova prova, equipaggiando l'auto con i nuovi pneumatici Enso, l'utilitaria elettrica è riuscita a spingersi fino a ben 764,9 km, con un'aumento dell'autonomia pari a circa il 12%. Naturalmente stiamo parlando di un test di hypermiling, effettuato girando in circuito a una velocità costante di 31 km/h, difficilmente replicabile in condizioni reali su strada. Secondo i calcoli di InsideEVs, prendendo come dato dell'energia realmente utilizzabile dalla batterie di 52 kWh, l'auto si è mossa con un consumo di soli 76,1 Wh/km.

In ogni caso il risparmio di energia con un semplice cambio di pneumatici potrebbe essere consistente anche in ambito reale e probabilmente vedremo sempre più interesse attorno a questo argomento con la progressiva diffusione delle auto elettriche.

[HWUVIDEO="2986"]Tesla Model 3 Long Range: l'elettrica che coniuga potenza e autonomia[/HWUVIDEO]
Seguiteci anche su Instagram per foto e video in anteprima!
41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gnpb11 Giugno 2021, 13:15 #1
Solitamente chi costruisce il pneumatico è sempre in cerca del miglior compromesso perché migliorando i consumi spesso peggiorano altri fattori trascurabili tipo tenuta, frenata, comportamento sul bagnato, a basse temperature e infine il rumore.

Certo se hanno migliorato del 10% i consumi senza peggiorare il resto complimenti altrimenti potrebbe succedere di spendere molto di più del risparmiato alla prima frenata seria.

sarebbe stato più serio completare la prova mettendo a confronto i test su strada completi col set tradizionale e con quello nuovo.
io78bis11 Giugno 2021, 13:41 #2
Per me i risultati ottenuti a 30Km/h valgono meno di zero.
Simone Mesca11 Giugno 2021, 13:54 #3
Originariamente inviato da: io78bis
Per me i risultati ottenuti a 30Km/h valgono meno di zero.


Si, esatto, dai.
marchigiano11 Giugno 2021, 13:58 #4
ho montato dei continental eco contact circa 10000km fa e posso dire che in effetti il minor consumo si nota sotto i 70kmh, oltre, influisce più l'aerodinamica che l'attrito della gomma, quindi in autostrada credo che le differenze siano minime, città e statali potrebbe essere apprezzabile
coschizza11 Giugno 2021, 14:05 #5
Originariamente inviato da: io78bis
Per me i risultati ottenuti a 30Km/h valgono meno di zero.


perche? è velocita media in una citta trafficata
wobbly11 Giugno 2021, 14:11 #6
Infatti. Queste macchine sono fatte per le città non per usi extraurbani o viaggi lunghi. Se sei un pendolare e ti fai 50 km al giorno ma su strada non trafficata (magari perchè sei fortunato e fai orari strani), prendi una normale (gpl o diesel) auto.
giuliop11 Giugno 2021, 14:24 #7
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Nuovo record di autonomia per Renault ZOE: +12% cambiando solo gli pneumatici




Originariamente inviato da: gnpb
Solitamente chi costruisce il pneumatico




Originariamente inviato da: coschizza
perche? è velocita media in una citta trafficata


Appunto: media e costante sono due cose ben diverse.
coschizza11 Giugno 2021, 14:26 #8
Originariamente inviato da: giuliop



Appunto: media e costante sono due cose ben diverse.


con una velocità media rendi il test piu utile perche ti da un dato certo e ripetibile
giuliop11 Giugno 2021, 14:33 #9
Originariamente inviato da: coschizza
con una velocità media


Immagino volessi dire "costante"...?

Originariamente inviato da: coschizza
rendi il test piu utile perche ti da un dato certo e ripetibile


Un test a velocità costante ti dice quanto consumi a velocità costante, non media.

Che sia certo e ripetibile non lo rende più utile se poi i consumi con una velocità media, ma non costante, non corrispondono.
AceGranger11 Giugno 2021, 14:49 #10
Originariamente inviato da: coschizza
perche? è velocita media in una citta trafficata


è pure piu alta, Milano trafficata sei intorno ai 20-25.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^