Rad Power svela la sua nuova bici elettrica top di gamma, la RadRhino 6 Plus

Rad Power svela la sua nuova bici elettrica top di gamma, la RadRhino 6 Plus

Rad Power Bikes presenta l'aggiornamento più innovativo e radicale di RadRhino, la bici elettrica famosa per le ruote grandi e resistenti a ogni terreno

di pubblicata il , alle 18:31 nel canale e-bike
Rad Power
 

Rad Power Bikes ha presentato il suo nuovo modello top di gamma, la bici elettrica RadRhino 6 Plus, nuovo esemplare di una famiglia amatissima dagli appassionati sia nel Nord America che in Europa. Questa ebike premium è dotata di nuovi freni a disco idraulici per una maggiore efficienza nella frenata e di un rinnovato motore del mozzo con ingranaggio personalizzato.

RadRhino 6 Plus: nuova bici elettrica top di gamma

Rad Power parla anche di telaio riprogettato per consentire di assumere una posizione maggiormente economica e confortevole sulla bici. Ha modificato anche la batteria semi-integrata, proprietaria e che può essere estratta rapidamente con un solo giro della chiave.

RadRhino 6 Plus

Per rendere più facile per i nuovi motociclisti l'adozione di biciclette elettriche, inoltre RadRhino 6 Plus dispone anche di un display in due parti che rende la consultazione durante la guida più semplice e intuitiva, senza compromettere la sicurezza dei ciclisti, a prescindere dal loro livello di esperienza.

RadRhino 6 Plus

Il display si basa sulla Rad User Interface, un sistema ottimizzato per visualizzare le informazioni dove i ciclisti ne hanno più bisogno. Mostra statistiche in tempo reale, la distanza percorsa e un indicatore di accensione/spegnimento dei fari. Visualizza anche lo stato di carica della batteria, dando l'opportunità ai ciclisti di pianificare i loro percorsi con cognizione di causa.

RadRhino 6 Plus

La nuova RadRhino 6 Plus sarà disponibile in due misure, high-step e step-thru. Questo garantisce la soluzione giusta ai ciclisti di tutte le stature, che così potranno trovare il giusto compromesso in termini di ergonomia e comfort, e al contempo godere di una guida più fluida e sicura e migliore efficienza sul pedale.

RadRhino 6 Plus

Il team di ingegneri di Rad Power Bikes ha messo a punto il nuovo motore del mozzo con ingranaggi e controller per fornire più potenza e in modo più efficiente. I ciclisti saranno in grado di accelerare in maniera più reattiva, e affrontare con facilità la guida su tutti i terreni e anche alle velocità basse.

Questo motore, da specifiche ufficiali divulgate da Rad Power, è da 250W, mentre la batteria agli ioni di litio montata sulla bici è da 672 Wh, e garantisce un'autonomia superiore ai 72 chilometri per ogni singola carica. La capacità di carico della bici, invece, è di 125 kg.


RadRhino 6 Plus


RadRhino 6 Plus Step-Thru

Le pastiglie dei freni in ceramica di cui gode questa bici elettrica forniscono una maggiore potenza di arresto e richiedono meno lavoro di manutenzione. Sono inoltre dotati di una leva dal design ergonomico che può essere regolata per adattarsi alla mano del pilota.

RadRhino 6 Plus

350 mila appassionati hanno già scelto le bici di Rad Power, il che rende questo lancio particolarmente importante all'interno del settore. Per creare una versione Plus di RadRhino e garantire che l'ultimo modello soddisfi gli elevati standard di affidabilità richiesti dai fan dell'azienda, Rad Power Bikes ha sviluppato una gamma completa di componenti personalizzate e specifiche per il nuovo modello.

RadRhino 6 Plus

Con questo lancio, inoltre, Rad Power Bikes espande il suo ecosistema di accessori con il nuovo portapacchi posteriore, il coperchio del terminale della batteria, la custodia da viaggio della batteria e un caricatore USB.

RadRhino 6 Plus sarà disponibile per l'acquisto in Europa nell'autunno del 2021 ad un prezzo di € 1,899 su www.radpowerbikes.eu.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cruelboy20 Luglio 2021, 23:11 #1
telaio riprogettato per consentire di assumere una posizione maggiormente economica e confortevole sulla bici


... son 10 minuti che cerco d'immaginarmi questa posizione economica...

boh, sarà tipo senza sellino? ("alla bersagliera!"
Giouncino21 Luglio 2021, 07:34 #2
Bha, decisamente brutta. Marchio mai sentito...
omerook21 Luglio 2021, 09:05 #3
Originariamente inviato da: cruelboy
... son 10 minuti che cerco d'immaginarmi questa posizione economica...

boh, sarà tipo senza sellino? ("alla bersagliera!"


Forse si applica solo ai nuovi motociclisti.
gabri8721 Luglio 2021, 09:38 #4
Motore sconosciuto, marca sconosciuta, pacco batterie proprietario, considero l' acquisto di questa bici estremamente rischioso.

Tra le altre cose, per esempio l' articolo di ieri : Bezior X500 Pro, la bici elettrica da 100Km di autonomia è oggi in super-offerta

Credo che una bici come quella recensita sia a tutti gli effetti equiparabile ad una moto per cui per guidarla ci vuole la patente. La redazione queste cose dovrebbe scriverle chiaramente (secondo me)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^