Nuovo record di pick-up elettrici costruiti, Ford mostra in video come realizza F-150 Lightning

Nuovo record di pick-up elettrici costruiti, Ford mostra in video come realizza F-150 Lightning

La produzione del Ford F-150 Lightning aumenta sempre più, e grazie a un nuovo video possiamo vedere tante fasi della lavorazione

di pubblicata il , alle 09:52 nel canale Auto Elettriche
Ford
 

Nei giorni scorsi si è parlato assiduamente di Tesla Cybertruck, ma i clienti che amano i pick-up, e che volevano un veicolo elettrico, da parecchi mesi possono fare affidamento sul Ford F-150 Lightning, versione 100% elettrica del campione di vendite.

Tempo fa avevamo avuto la fortuna di provarlo, utilizzandolo come veicolo personale per alcuni giorni, e la qualità di costruzione è stata una delle caratteristiche subito evidente. Qualità che Ford ha portato in mano, il mese scorso, a ben 4.393 clienti, un numero maggiore di tutte le vendite del  terzo trimestre, cosa resa possibile grazie a nuovi aggiustamenti alla catena di montaggio dello stabilimento in Michigan.

Qui sopra potete vedere un video, realizzato dal canale YouTube Frame, in cui sono mostrate tante fasi della produzione. Da sottolineare come Ford sfrutti le piattaforme mobili, tramite robot autonomi, che trasportano la scocca anche al di fuori di binari prestabiliti.

Nelle varie fasi del video vediamo la lavorazione della cabina, ancora separata dal pianale, il montaggio degli interni, della porta di ricarica, per arrivare infine all'unione con la batteria e i motori elettrici. F-150 Lightning, di recente sbarcato anche in Europa, è ovviamente il pick-up elettrico più venduto, per l'attuale mancanza di concorrenza. Per cercare di mantenere il più possibile la quota di mercato, Ford ha anche giocato d'anticipo, aggiungendo per il 2024 un nuovo allestimento, denominato Flash, con interni più ricchi e fino a 515 km di autonomia.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^