Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Volo cancellato? Nessun problema, ci pensa Tesla

Volo cancellato? Nessun problema, ci pensa Tesla

Ecco la travel-story di un viaggio iniziato quasi per caso, senza minuziose pianificazioni, Bordeaux - Calabria - Bordeaux: 4.000km in 4 tappe senza ansia né stress

di pubblicata il , alle 17:37 nel canale Auto Elettriche
TeslaModel 3Supercharger
 

Chi vive all'estero spesso approfitta di qualsiasi occasione per tornare a casa e rivedere la propria famiglia: grazie ai voli aerei, anche pochi giorni di festa sono sufficienti a riabbracciare chi ci è caro.

Il piano: una famiglia italo-francese di stanza a Bordeaux [Francia], decide di prendere un volo Raynair per andare a trovare i nonni per Pasqua, ad Amantea [Sud Italia].

L'imprevisto: nel pomeriggio del 1° Aprile, la compagnia aerea comunica che il volo è stato annullato.

L'idea: trasformare un evento negativo in un'occasione per testare i limiti della mobilità elettrica.

Trvel Story Tesla

Nello specifico, quelli di una Model 3 RWD con batterie LFP [Litio-Ferro-Fosfato] batteria da 60 kWh: l'auto è stata presa a Febbraio e ha percorso circa 3.000 km.

Trvel Story Tesla

La partenza è fissata alle 8.00 del giorno dopo, con la batteria completamente carica: il percorso – impostato sbrigativamente sul navigatore della Tesla – prevede soste unicamente ai Supercharger [la rete di ricarica della casa] e Destination Chargers [strutture turistiche come alberghi e ristoranti muniti di colonnine Tesla, con posti disponibili anche per auto di altre marche].

Trvel Story Tesla

Alle 19.00 circa la famiglia è arrivata ad Imperia, percorrendo circa la metà del viaggio: sono state fatte in totale 4 soste, calibrate non solo per caricare l'auto ma anche per le esigenze delle tre persone a bordo [riposo/pranzo/altro].

Per stessa ammissione del proprietario, sarebbero bastate le prime tre, effettuate uscendo dall'autostrada e andando verso i Supercharger.

"All'inizio ero un po' spazientito dal concetto di uscire dall'autostrada, per fare la sosta. Ma dopo essermi rilassato in un hotel 4 stelle, invece che in un Autogrill [dove i bagni non sono sempre pulitissimi] sono piacevolmente sorpreso. Inoltre, pensavo avrei dovuto aspettare che l'auto completasse la ricarica, invece abbiamo fatto appena in tempo a finire la nostra sosta che ho ricevuto la notifica sull’app ed eravamo pronti a ripartire!"

Trvel Story Tesla

L'ultima [ndr, prima dell'arrivo in albergo ad Imperia, verso le 19.00] alla stazione di servizio Vidauban Sud è stata dettata più dall'ansia di ricarica che non da una vera necessità della Tesla:

"Il GPS dice che arriverò alla prima destinazione (Imperia) al 18%. Sono novizio, non mi fido ancora, me la faccio un po' sotto, quindi minisosta di pochi minuti a Vidauban Sud stazione di servizio, dove effettuo solo un piccolo rabbocco. In realtà il navigatore non sbagliava; in tutto il viaggio ha sempre predetto la buona percentuale a destinazione con una tolleranza del 2%".

Anche il giorno seguente il viaggio prosegue senza alcuna difficoltà, ad eccezion fatta dell'autopilot di Tesla che in Liguria, complici le corsie strette e i lavori in corso, comincia a essere meno servibile.

Nel pomeriggio il trio imbocca la Salerno-RC e - complice anche la frenata rigenerativa e la strada in discesa - arriva ad Amantea alle 21.30, col 20% di carica residua.

Trvel Story Tesla

Il rientro avviene tranquillamente e con molta meno ansia di ricarica; il rientro a Bordeaux si attesta alle 21.00 spaccate "… In tempo per la partita di Champions", con partenza dalla Calabria alle 8.00 del mattino precedente.

Mediamente il proprietario ha guidato 12 ore al giorno, a una velocità compresa fra i 120 e i 130 km/h; il costo delle ricariche – fatture alla mano – è stato di 285€ fra andata e ritorno, contro i 754€ di carburante ipotizzato da ViaMichelin [al netto dei diversi prezzi fra Francia ed Italia e fra le stazioni in autostrada e fuori], se la famiglia avesse optato per la Toyota C-HR ibrida acquistata quattro anni fa.

Trvel Story Tesla

Fra le piacevoli sorprese, il comfort di guida offerto da una vettura elettrica, priva di rumore e sollecitazioni che su un viaggio molto lungo pesano [non solo a livello fisico] e i suggerimenti di Google Maps.

L'app di navigazione, infatti, da diversi anni ha aggiunto alle proprie mappe le colonnine di ricarica per le auto elettriche e nuove funzionalità destinate ai veicoli a zero emissioni.

In altre occasioni abbiamo parlato dei fattori da tenere in considerazione quando si pianifica un viaggio medio/lungo a bordo di un'elettrica e vi abbiamo raccontato il nostro viaggio da Busto Arsizio – Pisa, effettuato in occasione di un evento di settore in Toscana.

Un minimo di pianificazione è necessaria con qualsiasi auto [termica, elettrica o ibrida], soprattutto se si sta per intraprendere un viaggio lungo su strade poco conosciute, ma l'esperienza di Santi e della sua famiglia ha dimostrato che muoversi in elettrico è non solo possibile, ma anche rilassante, divertente ed economico.

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexfri14 Aprile 2023, 18:22 #1
E dove avresti ricaricato ad imperia?
Giulia.Favetti14 Aprile 2023, 18:49 #2
Originariamente inviato da: alexfri
E dove avresti ricaricato ad imperia?


[I]"...prevede soste unicamente ai Supercharger [la rete di ricarica della casa] e [B]Destination Chargers [strutture turistiche come alberghi[/B] e ristoranti muniti di colonnine Tesla, con posti disponibili anche per auto di altre marche]..."
[/I]

Mi sembrava abbastanza chiaro, onestamente
Alfhw14 Aprile 2023, 19:12 #3
Non capisco alcuni dati. Nella prima immagine dell'articolo c'è scritto: "Durata totale tragitto 4031 km" ma su Google Maps da Bordeaux ad Amantea risultano 2032 km. OK, si intenderà andata e ritorno ma allora sono più di 1 giorno e 19 ore di viaggio. A meno che non si intenda 24+19=43 ore di viaggio ma è un po' confusionario.

Poi c'è scritto: "Mediamente il proprietario ha guidato 12 ore al giorno, a una velocità compresa fra i 120 e i 130 km/h". Fosse così avrebbe percorso 1500 km al giorno e non circa mille che sono la metà di 2032. Se ha guidato mediamente 12 ore al giorno per 1000 km allora la velocità media dovrebbe essere di 83 km/h.

Inoltre nell'immagine di ViaMichelin è stimato un costo con la Toyota C-HR di 451,53 euro ci cui però 164,50 sono pedaggi quindi il costo benzina è di soli 287,03 euro all'andata. Moltiplicando per due fanno 574,06 euro. Va bene che in Italia e in autostrada la benzina costa di più come specificato nell'articolo però mi sembra tantini 754 euro. Fosse così la differenza con una elettrica è notevole.
Opteranium14 Aprile 2023, 19:22 #4
dal titolo sembrava che la Tesla (compagnia) avesse rimborsato i biglietti o qualcosa di simile, invece non è altro che un articolo marchetta sui viaggi in macchina.
Bene, avanti così..
alexfri14 Aprile 2023, 21:04 #5
Originariamente inviato da: Giulia.Favetti
[I]"...prevede soste unicamente ai Supercharger [la rete di ricarica della casa] e [B]Destination Chargers [strutture turistiche come alberghi[/B] e ristoranti muniti di colonnine Tesla, con posti disponibili anche per auto di altre marche]..."
[/I]

Mi sembrava abbastanza chiaro, onestamente


Perche parli di chiarezza se non capisci le domande? Te la rifaccio: dove ha ricaricato ad imperia? Non ti ho chiesto se prevede soste in zone diverse dalle colonnine Tesla.

Hai capito ora la domanda? Grazie
deggial14 Aprile 2023, 21:56 #6
Chiedo alla redazione se posso avere anche io un articolo su di me, dal titolo "Volo cancellato? Nessun problema, ci pensa Leffe"

E racconto di quando dovevo andare via per un weekend a Bruxelles ma mi hanno cancellato il volo; così sono rimasto in casa ma mi sono immerso nell'atmosfera belga scolandomi qualche bottiglia di Leffe Rouge da 75 in compagnia di patatine e TV
Opteranium14 Aprile 2023, 22:08 #7
Originariamente inviato da: deggial
Chiedo alla redazione se posso avere anche io un articolo su di me, dal titolo "Volo cancellato? Nessun problema, ci pensa Leffe"

E racconto di quando dovevo andare via per un weekend a Bruxelles ma mi hanno cancellato il volo; così sono rimasto in casa ma mi sono immerso nell'atmosfera belga scolandomi qualche bottiglia di Leffe Rouge da 75 in compagnia di patatine e TV

randorama14 Aprile 2023, 22:21 #8
spero che questa testata si stia rendendo conto di diventare lo zimbello di un via via crescente numero di persone.
Notturnia14 Aprile 2023, 23:46 #9
Originariamente inviato da: randorama
spero che questa testata si stia rendendo conto di diventare lo zimbello di un via via crescente numero di persone.


confermo

io ho fatto questo in due giorni ma non l'ho postato sul forum e con una volgare mondeo SW del 2010..

https://www.google.it/maps/dir/Thurso,+Regno+Unito/Vicenza,+VI/@51.8338112,2.8007404,6.5z/data=!4m29!4m28!1m20!1m1!1s0x4890092d2a23b333:0xa84be448e11aaa47!2m2!1d-3.52208!2d58.593566!3m4!1m2!1d8.4684578!2d49.9669937!3s0x47bd9e7cd5153aab:0x6ff8ef3002e2f9b!3m4!1m2!1d8.6426444!2d49.4704393!3s0x4797c447896a8901:0x3d9ff5e068f1387c!3m4!1m2!1d12.1338071!2d46.5395168!3s0x4778343a9bcbfc1b:0xb91d53f448760b42!1m5!1m1!1s0x477f317de4d2516f:0x6a8ec0930b8440bc!2m2!1d11.5354214!2d45.5454787!3e0

sono circa 2.500 km.. fatti in una trentina di ore.. ricaricando solo alle stazioni di servizio più comode sul percorso indicato dal navigatore della ford
randorama15 Aprile 2023, 00:01 #10
il problema, a mio parere, è un altro.
"4000 km" e "no stress" nella stessa frase non ci stanno.

questo detto, ribadendo che è il mio personale e opinabile punto di vista, passiamo al titolo dell'articolo.
quello va oltre il clickbait, oltre l'insulto a chi legge, oltre la vergogna che si dovrebbe provare per il semplice averlo pensato; è qualcosa che va... oltre.
e, beninteso, quanto sopra vale a prescindere dalla marca citata; lo è in senso assoluto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^