Audi presenta il suo SUV elettrico E-tron

Audi presenta il suo SUV elettrico E-tron

In un evento a San Francisco, Audi ha ufficialmente tolto i veli dalla sua prima vettura completamente elettrica. Si tratta del SUV E-tron

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Tecnologia
Audi
 

Potenza complessiva è di 408 cv, autonomia di oltre 400 km e prezzi a partire da 80 mila Euro. Sono alcuni numeri della nuova Audi E-tron, la prima vettura completamente elettrica della casa automobilistica tedesca svelata in un evento in grande stile a San Francisco dopo qualche posticipo. Parliamo di un SUV sportivo di quasi cinque metri con coefficiente aerodinamico di 0,27 e oltre 2400 chili di peso.

Una delle caratteristiche tecnologiche più avveniristiche di questo veicolo riguarda gli specchietti retrovisori, perché gestiti in maniera "virtuale". Se gli specchietti esterni si riducono a semplici appendici, la reale funzione degli specchietti retrovisori è delegata a due microtelecamere che rimandano le immagini provenienti dal retro del veicolo su display installati ai lati della plancia.

Audi E-tron

Il veicolo è molto spazioso all'interno, e può accogliere fino a 5 persone. Il bagagliaio è da 660 litri, mentre i due motori elettrici presenti sono alimentati da un pacco batteria da 95 kWh. Quest'ultimo si compone di 36 moduli che usano accumulatori agli ioni di litio. Inizialmente lo sviluppo verrà fatto su due tipi di celle per le batterie, quelle polimeriche flessibili di LG e quelle prismatiche Samsung.

Audi ha realizzato un sistema di raffreddamento a liquido che trasferisce il calore verso la parte inferiore del pacco batteria servendosi di un gel che avvolge ciascuno dei moduli. Accortezze che consentono al sistema di effettuare la ricarica a 150 kW, per la prima volta per un veicolo elettrico (i veicoli Tesla si ricaricano a 120 kW) . Il sistema di ricarica di Audi può ricaricare all'80% la batteria in mezz'ora e ripartire con oltre 320 km di autonomia, ma teoricamente può raggiungere tensioni di carica anche superiori fino a eguagliare 350 kW e 800 volt già in sviluppo con Porsche per la Mission E.

Audi E-Tron non è l'unica vettura di tipo SUV elettrico annunciata recentemente dalle case automobilistiche europee: si somma, infatti, a Mercedes-Benz EQC e al concept BMW Vision iNext
Entrambi i motori sono ricaricabili a induzione. Naturalmente queste modalità di ricarica sono vincolate alla disponibilità di soluzioni di ricarica adeguate, ovvero colonnine di ricarica ultrarapide e sistemi per la ricarica wireless. In Europa occorre allestire le reti adeguate e, a tal scopo, Audi ha annunciato un nuovo accordo di collaborazione con Amazon.

Il motore posteriore è capace di una potenza di 165 kW, dei quali 25 kW sono riservati alla modalità boost. Per quanto riguarda il motore anteriore, è capace di 135 kW con 10 kW limitati alla modalità boost. Si raggiunge una potenza di picco combinata fra i due motori di 300 kW che consente di avere un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi. Ci sarà una versione più sportiva con 3 propulsori elettrici, uno all'avantreno e due al retrotreno, in grado di trasferire coppia motrice fino al limite teorico di 2.034 Nm, non gestibile però dalle sospensioni multilink di cui è dotato il veicolo.

Quanto alle altre tecnologie, il nuovo SUV di Audi è dotato di sistemi di assistenza alla guida basati sull'impiego di 5 radar, 6 telecamere, 12 sensori a ultrasuoni e uno scanner laser. Grazie ad Audi Connect, il veicolo si può collegare alla rete e pianificare il percorso e le soste per la ricarica sulla base delle stazioni disponibili.

Audi E-Tron viene prodotta nello stabilimento carbon neutral di Bruxelles.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dumah Brazorf21 Settembre 2018, 17:30 #1
Duemilaquattrocentokili, pensato per la mamma che porta i bimbi a scuola.
aqua8421 Settembre 2018, 18:00 #2
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Duemilaquattrocentokili, pensato per la mamma che porta i bimbi a scuola.

vero, ogni mamma dovrebbe averne uno!
pabloski21 Settembre 2018, 18:02 #3
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Duemilaquattrocentokili, pensato per la mamma che porta i bimbi a scuola.


Mentre ad un nero bantu basta un foulard da legare intorno alla schiena col bimbo dentro.

E poi non vogliamo andare a combattere le guerre che servono a depredare l'enorme quantità di risorse di cui necessitiamo per mandare le mammine in giro col jippone.
Bradiper21 Settembre 2018, 18:19 #4
Il prossimo che sento dire che la Tesla è cara ...lo schiaccio con 24000 kili di lamiere tedesche.
Dragonero8721 Settembre 2018, 19:41 #5
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Duemilaquattrocentokili, pensato per la mamma che porta i bimbi a scuola.


non sono poi molti per un suv

la mia saab pesa 2140kg a vuoto fai te

la 9.3 sh
Ginopilot21 Settembre 2018, 19:57 #6
Originariamente inviato da: Bradiper
Il prossimo che sento dire che la Tesla è cara ...lo schiaccio con 24000 kili di lamiere tedesche.


Il problema di tesla non e' il prezzo, ma i concorrenti che stanno tirando fuori modelli come funghi. E le auto le sanno fare molto meglio di loro. Pensavo ci volessero un paio d'anni perche' le cose cominciassero a mettersi male per tesla. Ma se continua cosi' gia' il 2019 rischia di essere un bagno di sangue.
marchigiano21 Settembre 2018, 20:57 #7
permettetemi un piccolo vanto patriottico:

Audi ha realizzato un sistema di raffreddamento a liquido che trasferisce il calore verso la parte inferiore del pacco batteria servendosi di un gel che avvolge ciascuno dei moduli. Accortezze che consentono al sistema di effettuare la ricarica a 150 kW, per la prima volta per un veicolo elettrico (i veicoli Tesla si ricaricano a 120 kW)


audi non ha realizzato un bel niente, il raffreddamento è inventato e prodotto dalla italianissima SOGEFI

http://www.ansa.it/canale_motori/no...0a9a753b01.html

questo per dire che in italia non ci sono solo itagliani ma per fortuna è rimasto anche qualche Italiano

Originariamente inviato da: Dragonero87
non sono poi molti per un suv

la mia saab pesa 2140kg a vuoto fai te

la 9.3 sh


sarà a pieno carico?
opelio22 Settembre 2018, 04:20 #8
Originariamente inviato da: Dragonero87
non sono poi molti per un suv

la mia saab pesa 2140kg a vuoto fai te

la 9.3 sh


Ma non diciamo baggianate
stoka23 Settembre 2018, 00:52 #9
Originariamente inviato da: Dragonero87
la mia saab pesa 2140kg a vuoto fai te

la 9.3 sh


meno spritz ... e più connessione con la realtà, please.

La Saab 9.3 sh (Sport Hatch - station wagon) pesa massimo 1535 kg in ordine di marcia (codice F) .

Da non confondere con la massa massima ammissibile (codice F.1, F.2, F.3)
polkaris23 Settembre 2018, 12:42 #10
SI parla di un prezzo base di 80 000 euro per un bel giocattolino che va bene si e no per girare in città. Mah? I tempi non mi sembrano ancora maturi per questo tipo di mezzi, ma a livello di mercato di nicchia magari riusciranno a vendere qualcosa. Chissa se ne vedremo qualcuno in giro?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^