Porsche Taycan: la sfida a Tesla è iniziata

Porsche Taycan: la sfida a Tesla è iniziata

Dopo mesi di rumors e indiscrezioni, oggi è stata presentata (in tre luoghi nel Mondo contemporaneamente) la nuova Porsche Taycan, il primo vero modello del gruppo VW a sfidare Tesla e la sua Model S.

di pubblicata il , alle 17:49 nel canale Tecnologia
PorscheTeslaTesla
 

Ne abbiamo scritto diffusamente in passato considerando l'importanza del progetto. Ci riferiamo alla nuova Porsche Taycan che è stata presentata in queste ore in tre luoghi diversi nel Mondo per dimostrare come questa sia un'automobile molto particolare per il brand e per tutto il gruppo VW. Infatti si tratta della prima vera "arma" puntata in direzione di Tesla e della sua Model S.

Porsche Taycan

Porsche Taycan è declinata attualmente in due versioni Turbo S e Turbo che richiamano alla mente altri modelli del produttore tedesco (come la 911 o il SUV Cayenne) ma questa volta si tratta di un'automobile elettrica che quindi non ha bisogno di alcun motore termico né tanto meno di un un turbo per funzionare. In futuro, ha promesso il produttore, arriveranno anche modelli meno potenti con trazione integrale e la versione commerciale del Taycan Cross Turismo. Il tutto con un investimento di 6 miliardi di dollari entro il 2022.

Porsche

Porsche Taycan Turbo S può contare su ben 761 CV pari a 560 kW nella modalità overboost (625 CV nella modalità standard) mentre la versione Turbo arriva "solamente" a 680 CV (500 kW). La coppia invece è pari a 1080 Nm Sappiamo già che le prestazioni in accelerazione dei modelli elettrici sono tendenzialmente piuttosto buone se non ottime e anche questo modello si conferma decisamente veloce: Turbo S passa da 0 a 100 km/h in 2,8" mentre Turbo ci impiega un po' di più, 3,2". Questo è anche il risultato dell'utilizzo di due motori elettrici, uno sull'asse anteriore e uno su quello posteriore facendo così diventare l'automobile a trazione integrale. Il cambio poi è a due marce, una per lo scatto iniziale mentre la seconda ha una rapportatura più lunga.

Porsche Taycan

Altro tema spinoso per le automobili elettriche è l'autonomia. Il produttore assicura che nel ciclo WLTP la Porsche Taycan Turbo S ha un'autonomia di 412 chilometri mentre la versione meno potente arriva a 450 chilometri. In entrambi i casi la velocità massima è pari a 260 km/h. Per quanto riguarda invece la dinamica c'è il Porsche 4D Chassis Control che analizza i dati forniti dal veicolo in tempo reale per permettere una migliore guidabilità. Non mancano sospensioni pneumatiche, Porsche Active Suspension Management (PASM), Porsche Dynamic Chassis Control Sport (PDCC Sport) e Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus). L'utente potrà poi scegliere diverse modalità di guida, da quella gran turismo a quella più sportiva con la Taycan che si adatterà di conseguenza fornendo quindi risposte adeguate al contesto.

Porsche

Il sistema di alimentazione funziona a ben 800 V (mentre solitamente su altri modelli è limitato a 400 V) in corrente continua. Questo permette all'automobile di ricaricare le batterie in 5 minuti ed avere così ulteriori 100 km di autonomia (sempre secondo lo standard WLTP). Se invece si può aspettare per un tempo maggiore, per passare dal 5% all'80% ci vogliono 22,5 minuti in condizioni ideali. La capacità complessiva invece si assesta sui 93,4 kWh (Performance Battery Plus). Per chi avrà intenzione di ricaricare la propria Porsche Taycan a casa potrà farlo sfruttando al massimo 11 kWh in corrente alternata.

porsche elettrico

Grazie alla mancanza del motore termico, la nuova Porsche ha una linea molto filante con un coefficiente di resistenza aerodinamica (Cx) pari a 0,22 che permette di abbattere i consumi. Puntando a dare un look futuristico gli interni hanno una serie di schermi sia per cruscotto che per la parte di infotainment che comprende un display da 10,9" di diagonale. Opzionalmente è previsto anche un display per il passeggero che si unisce idealmente con quello della console centrale. Il tutto ha quindi portato a ridurre i pulsanti fisici puntando su quelli virtuali. Come se fosse uno smartphone, si può usare anche la "wake word" "hey Porsche" per interagire con l'assistente vocale.

Porsche elettrica

Non è prevista pelle per gli interni e sono invece presenti materiali riciclati per dare un'ulteriore spinta al concetto di sostenibilità ambientale. Grazie alla sistemazione delle batterie nel pianale c'è comunque spazio per i piedi. Questo permette di avere anche due vani per riporre i bagagli da 81 litri (anteriore) e 366 litri (posteriore). Il peso si assesta sui 2295 kg e quindi non è certamente considerabile "un peso piuma" mentre le dimensioni sono pari a 1,97 x 4,97 x 1,38 metri. Per concludere i prezzi saranno pari 157 mila euro per la versione base (Turbo) mentre la Porsche Taycan Turbo S arriverà a 191 mila euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GaryMitchell04 Settembre 2019, 19:29 #1
200.000 euro di prezzo, velocita' al doppio dei limiti legali, energia per farla andare, pari ad alimentare una palazzina per una settimana e... Interni in materiali reciclati.

Mi spiace, ma a queste condizioni voglio interni in pelle di cuccioli di foca.
megthebest04 Settembre 2019, 23:29 #2
Originariamente inviato da: GaryMitchell
Mi spiace, ma a queste condizioni voglio interni in pelle di cuccioli di foca.

Questo mai.. anzi, anche Tesla si è messa ad eliminare qualsiasi materiale di natura animale, quindi solo sintetico nel futuro delle super lusso elettriche
riaw05 Settembre 2019, 06:12 #3
percui riassumendo, se la sfida deve essere verso la model S Performance (presentata 3 anni fa):

- costa il doppio.
- l'accelerazione è peggiore (2,8 contro 2,6).
- l'autonomia è inferiore (450km wltp contro 610km wltp).
- il caricatore di bordo è più scarso (11kw contro 17kw).

Da amante delle porsche (ho una 911) dilusione totale. La linea è stupenda, ma se doveva essere il guanto di sfida alla migliore EV attualmente in commercio sotto molti punti hanno toppato. Per me è NO.
fukka7505 Settembre 2019, 08:11 #4
come tutte le Porsche, da lasciare in concessionaria a fare la polvere
rockrider8105 Settembre 2019, 09:09 #5
Bah ...
Difficile far digerire ad uno sportivo abbiente italiano una spesa del genere... per una macchina sgommatrice "elettrica" .... Manca il fascino del rombo.
Ho appena acquistato un Q5 con omologazione 2020 , avrei preso anche il plugin , ma per questi modello "meno costosi" noi mortali dobbiamo aspettare la fine del 2020 ...

megthebest05 Settembre 2019, 10:34 #6
Originariamente inviato da: rockrider81
Ho appena acquistato un Q5 con omologazione 2020

Dovevi fare la plug-in avresti avuto il rombo e un consumo di 2l/100km combinato
daniele86Z05 Settembre 2019, 10:56 #7
Originariamente inviato da: fukka75
come tutte le Porsche, da lasciare in concessionaria a fare la polvere

Esatto.. se hai i soldi puoi prenderla per andare a fi*a, nient'altro
Ragerino05 Settembre 2019, 11:16 #8
Originariamente inviato da: riaw
percui riassumendo, se la sfida deve essere verso la model S Performance (presentata 3 anni fa):

- costa il doppio.
- l'accelerazione è peggiore (2,8 contro 2,6).
- l'autonomia è inferiore (450km wltp contro 610km wltp).
- il caricatore di bordo è più scarso (11kw contro 17kw).

Da amante delle porsche (ho una 911) dilusione totale. La linea è stupenda, ma se doveva essere il guanto di sfida alla migliore EV attualmente in commercio sotto molti punti hanno toppato. Per me è NO.



C'è da dire però che gli assemblaggi e qualità degli interni Tesla è imbarazzante a dir poco . E' quasi meglio una Golf a confronto.
Albi8005 Settembre 2019, 11:27 #9
Originariamente inviato da: Ragerino
C'è da dire però che gli assemblaggi e qualità degli interni Tesla è imbarazzante a dir poco . E' quasi meglio una Golf a confronto.


Immagino tu abbia una tesla per dire questo .
E comunque 4 plastiche valgono 100000 euro ?
riaw05 Settembre 2019, 11:54 #10
Originariamente inviato da: Albi80
Immagino tu abbia una tesla per dire questo .
E comunque 4 plastiche valgono 100000 euro ?


io ho una model S (100D, non la performance) ma su quello che ha detto in parte concordo. gli assemblaggi sono ottimi, ma la qualità percepita di alcune cose è migliore su macchine che costano un quarto. sicuramente porsche ha fatto un ottimo lavolo sulla qualità, bisogna vedere se:
a) i clienti saranno disposti a spendere 100.000 euro in più di una model S performance per avere una macchina che va più piano e per meno chilometri.
b) se avrà mercato dopo l'uscita della tesla roadster che costa si 50.000 euro in più (ma tanto se ne hai da spendere 200 ne spendi anche 250) ma farà gli 0-100 in 1,9sec, andrà a oltre 400kmh e avra più di 1.000km di autonomia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^