Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Tesla Semi: Elon Musk lo dà disponibile (a sorpresa) nel 2022

Tesla Semi: Elon Musk lo dà disponibile (a sorpresa) nel 2022

Tesla Semi è il camion elettrico per carichi pesanti in lavorazione presso la casa di Elon Musk da almeno 5 anni

di pubblicata il , alle 16:04 nel canale Trasporti elettrici
Tesla
 

Elon Musk ha annunciato che il camion elettrico Tesla Semi, accreditato di 800 chilometri di autonomia, verrà consegnato già quest'anno. Tesla ha originariamente annunciato Semi nel 2017, quando aveva a disposizione due prototipi. I due camion vennero portati su alcune strade negli Stati Uniti per ulteriori dimostrazioni pubbliche, mentre la disponibilità in massa veniva fissata per il 2019. Ritardi nella produzione e le conseguenze apportate dalla crisi sanitaria hanno spostato nel tempo la disponibilità di Tesla Semi.

Al punto che lo stesso Musk aveva dichiarato che Tesla nel 2022 si sarebbe concentrata sulla produzione di Model 3 e Model Y, affermando che le prime consegne di Tesla Semi sarebbero state nel 2023.

Tesla Semi

Al di là di queste dichiarazioni, Tesla avrebbe comunque iniziato la produzione a basso regime del nuovo camion elettrico presso una struttura attigua a Gigafactory Nevada. Ora con un annuncio a sorpresa su Twitter, Musk ha affermato che quest'anno Tesla inizierà a consegnare le prime unità di Tesla Semi.

L'azienda prende ordini per il camion dal 2017 e ha notevoli arretrati da smaltire. Non è chiaro chi saranno i primi a ricevere i camion elettrici, ma probabilmente nella lista ci sarà Pepsi, la quale da tempo ha ordinato 100 unità di Tesla Semi. La società prevedeva di utilizzare 15 di quei camion per un progetto per trasformare il suo sito di Frito-Lay Modesto, in California, in una struttura a emissioni zero.

Tesla Semi sarà in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 20 secondi in condizioni di carico pari a 36 tonnellate, mentre la sua velocità massima in salite con pendenza al 5% sarà di 105 km/h. Il camion sarà alimentato da 4 motori indipendenti sugli assali posteriori e consumerà meno di 1,25 kWh/km, secondo le stime di Tesla.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Thinkslow10 Agosto 2022, 16:44 #1
Dove si carica un aggeggio da 1 megawatt?
Unax10 Agosto 2022, 17:47 #2
ma un'azienda normale può aspettare 5 anni per la consegna di un camion?
Goofy Goober11 Agosto 2022, 07:36 #3
Originariamente inviato da: Unax
ma un'azienda normale può aspettare 5 anni per la consegna di un camion?


certo, tanto nel frattempo sarà fallita e se ne aprirà una nuova quando arriverà il camion
danylo11 Agosto 2022, 17:01 #4
Ma "Semi" e' il concorrente di "Meta"?
krissparker11 Agosto 2022, 18:46 #5

Si chiamano megacharger

Originariamente inviato da: Thinkslow
Dove si carica un aggeggio da 1 megawatt?


hanno prese dedicate ed erogano per ora 1,5 megawatt, ma possono in futuro arrivare a 3.
magicohw13 Agosto 2022, 09:50 #6

E come lo hanno inbullonato con il filo di ferro zincato

E come lo hanno inbullonato con il filo di ferro zincato!
Ho provato la testa e' uno sconforto generale !!! MARCO
tallines13 Agosto 2022, 14:37 #7
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://auto.hwupgrade.it/news/tras...022_109299.html

Tesla Semi è il camion elettrico per carichi pesanti in lavorazione presso la casa di Elon Musk da almeno 5 anni

Musk è indaffaratissimo
Peppe197013 Agosto 2022, 17:11 #8
Originariamente inviato da: tallines
Musk è indaffaratissimo


Certo che si!
Sono 5 anni che ci lavora.

Si vocifera che sta pensando anche alla costruzione del condom a guida autonoma!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^