Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Mobilità elettrica: Parigi vuole vietare i monopattini

Mobilità elettrica: Parigi vuole vietare i monopattini

Parigi vieterà i monopattini elettrici dal 1° settembre: lo ha stabilito la sindaca della capitale francese, Anne Hidalgo, dopo che la cittadinanza ha votato a sfavore della loro circolazione

di pubblicata il , alle 16:42 nel canale Urban Mobility
 

Monopattini: chi li usa li ama, chi se li vede girare attorno li odia.

Inseritisi quasi per caso nel tessuto cittadino, senza una vera e propria regolamentazione a riguardo, i monopattini elettrici sono visti spesso – e forse anche a torto – come un pericolo costante, sia che siano sul marciapiede, sia sul tratto stradale, accanto alle auto.

monopattini Parigi

Non sorprende quindi poi molto la decisione di Anne Hidalgo, sindaca di Parigi che, in piena osservazione del voto popolare indetto su Twitter, ha deciso di sospendere ogni servizio di noleggio di monopattini elettrici sul suolo parigino dal 1° di Settembre.

"Grazie agli oltre 100.000 parigini intervenuti, è una grande vittoria per la democrazia locale. Ancora una volta, Parigi ha saputo innovare! I parigini si sono espressi in modo schiacciante contro i monopattini elettrici a noleggio, cui porremo fine entro il 1 settembre."

Il "no" ai monopattini ha ottenuto l'89% dei voti secondo quanto dichiarato dal Municipio della capitale francese; tuttavia l'affluenza alle urne è stata molto bassa, pari allo 7,46% degli elettori registrati.

Proprio su questo dato stanno facendo leva le attività di noleggio dei mezzi incriminati, che invitato Hidalgo a cercare un compromesso.

"Rimaniamo fiduciosi di poter continuare a lavorare con il sindaco Hidalgo per adottare regolamenti ragionevoli, invece di vietare i monopattini elettrici, evitando così che Parigi faccia un passo indietro", ha detto lunedì un portavoce di Lime.

Secondo quanto riferito da Reuters, anche Dott ha preso posizione, affermando che il referendum è stato "fortemente influenzato da metodi di voto molto restrittivi" che hanno portato a un'affluenza estremamente bassa e fortemente sbilanciata verso i gruppi di età più avanzata.

Gli operatori autorizzati ad offrire questo servizio sono solo tre [Lime, Dott e Tier Mobility], con l'obbligo di limitare la velocità dei mezzi a 20 km/h e a metterli a disposizione solo in specifiche aree.

Le società avevano anche offerto ulteriori regolamenti, tra cui il controllo sull'età degli utenti [sopra i 18 anni], e la dotazione di targhe per ogni mezzo, in modo che la polizia potesse identificare i trasgressori e la limitazione a un passeggero.

monopattini Parigi

Il ministro dei trasporti francese Clement Beaune, visto come un possibile contendente per la carica di sindaco nel 2026, ha dichiarato alla televisione BFM che il voto è stato "un enorme flop democratico".

monopattini Parigi

Guardando la questione da un'altra prospettiva, è innegabile che la totale mancanza sia di regole, sia di una matura e responsabile auto-condotta da parte degli utilizzatori, abbiano giocato un peso importante nella vicenda.

Nel 2021, 24 persone sono morte in Francia a seguito di incidenti legati all’uso dei monopattini elettrici, di cui uno a Parigi.

Nel 2022 la capitale francese ha registrato 459 incidenti con monopattini elettrici e veicoli simili, di cui tre mortali.

"Nel mio lavoro affrontiamo spesso le conseguenze degli incidenti stradali causati dai monopattini, quindi vediamo davvero gli effetti negativi", ha dichiarato a Reuters il medico generico Audrey Cordier, 38 anni, dopo aver votato contro l'uso dei veicoli per la mobilità individuale.

monopattini Parigi

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo03 Aprile 2023, 17:43 #1
a Parigi hanno vietato i monopattini in sharing, non l'uso dei monopattini ed hanno fatto benone, ad ogni angolo delle strade, anche in banlieu, trovi sti affari abbandonati dalla gente che quando é finito il credito li lascia dove capita.
Spero facciano presto la stessa cosa a Roma con le bici elettriche a noleggio perché é la stessa situazione.
jepessen03 Aprile 2023, 18:00 #2
Originariamente inviato da: acerbo
a Parigi hanno vietato i monopattini in sharing, non l'uso dei monopattini ed hanno fatto benone, ad ogni angolo delle strade, anche in banlieu, trovi sti affari abbandonati dalla gente che quando é finito il credito li lascia dove capita.
Spero facciano presto la stessa cosa a Roma con le bici elettriche a noleggio perché é la stessa situazione.


Io sono contrario a meta'. Sono favorevolissimo a regolamentare l'utilizzo delle bici elettriche e monopattini pubblici (casco obbligatorio, multa per chi lascia il mezzo in mezzo alla strada, obbligo di lasciare il mezzo in piazzole apposite invece che ovunque ti pare etc), ma eliminare il loro utilizzo e' una castroneria, perche' il numero di persone che utilizzano questi mezzi tornerebbero ad utilizzare mezzi privati come macchine e motorini (non penso proprio che si comprerebbero tutti monopattini e bici elettriche) aumentando l'inquinamento ed intasando ulteriormente il traffico.

Educare si, punire chi viola le leggi si, vietare no.
acerbo03 Aprile 2023, 18:18 #3
Originariamente inviato da: jepessen
Io sono contrario a meta'. Sono favorevolissimo a regolamentare l'utilizzo delle bici elettriche e monopattini pubblici (casco obbligatorio, multa per chi lascia il mezzo in mezzo alla strada, obbligo di lasciare il mezzo in piazzole apposite invece che ovunque ti pare etc), ma eliminare il loro utilizzo e' una castroneria, perche' il numero di persone che utilizzano questi mezzi tornerebbero ad utilizzare mezzi privati come macchine e motorini (non penso proprio che si comprerebbero tutti monopattini e bici elettriche) aumentando l'inquinamento ed intasando ulteriormente il traffico.

Educare si, punire chi viola le leggi si, vietare no.


In teoria si, ma nella pratica non é fattibile regolamentarli.
A Parigi le bici ad esempio sono regolamentate ( a differenza di Roma appunto ) perché devi lasciarle negli appositi parcheggi dedicati ai velib, ma se te ne serve una all'ora di punta é quasi impossibile trovarne una libera e spesso dal punto in cui devi lasciarla al posto dove devi arrivare hai anche 10 minuti di strada a piedi in funzione del quartiere.
I monopattini "selvaggi" erano comodi perché il sistema di noleggio ti permetteva di soddisfare la domanda e di trovarne sempre e ovunque proprio perché non hai il problema di doverli lasciare per forza nell'apposito centro di raccolta, il rovescio della medaglia é che la città diventa una discarica di monopattini in attesa di essere recuperati da un cliente o dalla società di noleggio che deve andarli a recuperare perché scarichi o in panne.
Questi servizi purtroppo nelle grandi città sono difficilissimi da organizzare ed é difficile che possano soddisfare la domanda di milioni di abitanti, nelle città piu' piccole la situazione é diversa ed é tutto piu' gestibile.
Detto questo, non ho mai capito per quale motivo la gente affitta sti affari che costano tipo 1 euro al minuto, tanto vale comprarselo il monopattino elettrico.
azi_muth03 Aprile 2023, 18:32 #4
Originariamente inviato da: jepessen
perche' il numero di persone che utilizzano questi mezzi tornerebbero ad utilizzare mezzi privati come macchine e motorini (non penso proprio che si comprerebbero tutti monopattini e bici elettriche) aumentando l'inquinamento ed intasando ulteriormente il traffico.


Visto il costo per minuto sono per i turisti che non vogliono usare il taxi...ma credo che alla fine gli costi meno.

Io l'ho provato una volta sola a Roma...tra sampietrini e auto che ti lisciano lascia perdere...
Doraneko03 Aprile 2023, 20:12 #5
Parigi vieterà i monopattini elettrici dal 1° settembre: lo ha stabilito la sindaca della capitale francese, Anne Hidalgo, dopo che la cittadinanza ha votato per a sfavore della loro circolazione


Titolo ed introduzione un pelo fuorvianti...
Mparlav03 Aprile 2023, 20:19 #6
Referendum consultivo non vincolante.
E come scritto nell'articolo, era riferito a quelli a noleggio.
Nota a margine: molti degli utenti che ne usufruiscono, non avevano diritto di voto.
Con quell'affluenza, impossibile trarre conclusioni sul reale "sentimento" pubblico sull'argomento.
Podz03 Aprile 2023, 20:22 #7
Quindi mi pare di capire che abbiano vietato il noleggio, non la circolazione. Vietare quest'ultima forse sarebbe una misura troppo drastica, meglio regole più severe.
Il problema dei monopattini è che sono probabilmente il mezzo più insicuro e instabile che esista. Sui marciapiedi sei un pericolo per i pedoni, sulle strade ti cioncano invece gli altri mezzi. Rimangono le ciclabili, ma a quel punto meglio la bici.

edit
Originariamente inviato da: Mparlav
Referendum consultivo non vincolante.
E come scritto nell'articolo, era riferito a quelli a noleggio.

Ah ecco.
randorama03 Aprile 2023, 20:26 #8
Originariamente inviato da: Mparlav
Referendum consultivo non vincolante.

poco conta, visto che già è stata annunciata la disdetta del contratto con le società di noleggio.

da notare piuttosto che, come era abbastanza scontato, a votare sono andati 4 gatti
Apozeme03 Aprile 2023, 22:13 #9
Ho capito bene? La Francia ha reintrodotto la ghigliottina per chi va sui monopattini elettrici?
Gollumnova03 Aprile 2023, 22:53 #10
Originariamente inviato da: Apozeme
Ho capito bene? La Francia ha reintrodotto la ghigliottina per chi va sui monopattini elettrici?


io voglio fare il boia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^